Agea in questi giorni ha emesso due decreti di pagamento inerenti agli aiuti accoppiati richiesti nella domanda unica 2016.

Qui di seguito riportiamo il valore per ettaro:

Frumento duro per le seguenti regioni: Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna : 66,98 euro/ha.

Soia per le seguenti regioni:  Lombardia, Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna:  55,17 euro/ha. 

Ricordiamo che è concesso per l’intera superficie per i primi 5 ettari, la superficie eccedente,il 10% della superficie

Colture proteaginose per le seguenti regioni:  Toscana, Umbria, Marche e Lazio : 53,68 euro/ha.

Ricordiamo che le colture ammesse all’aiuto sono girasole, colza e leguminose da granella e erbai annuali di sole leguminose.

Leguminose da granella per le seguenti regioni: Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna : 22,38 euro/ha.

Barbabietola: il pagamento erogato è di 445,27 euro/ha

Riso: il pagamento erogato è pari a 99,85 euro/ha.

field 644440 1280

Pomodoro da industria: contratti di fornitura stipulati con una industria di trasformazione
164,94 euro/ha.

Olivo al sud: oliveti di Puglia, Calabria e Liguria ricevono un premio di 93,01 euro/ha. In aggiunta a questo, gli oliveti in Puglia e Calabria ricevono un premio aggiuntivo se hanno pendenza media superiore al 7,5%, pari a 120,47 euro/ha. Per gli oliveti che aderiscono a sistemi di qualità DOP e IGP è previsto un premio destinato alla olivicoltura di rilevanza economica, sociale, territoriale e ambientale su tutto il territorio nazionale pari a 204,98 euro/ha.

Latte bovino: premio di 79,92 euro/capo per le zone ordinarie e di 78,35 euro/ca per le zone montane (solo per allevamenti di qualità).

Bufale: premio di 56,39 euro/capo .

Vacche nutrici: premio di 136 euro/capo per animali iscritti ai libri genealogici o registri anagrafici e premio di 323,17 euro/capo per animali inseriti nei piani selettivi e gestione razza (razze Chianina, Marchigiana, Maremmana, Romagnola, Podolica).

Bovini macellati: premio di 33,84 euro/ca (solo per animali che abbiano un periodo di permanenza nell’allevamento di almeno sei mesi). Premi superiori per capi allevati per almeno 12 mesi (73,19 euro/capo), capi aderenti al sistema qualità (73,19 euro/capo), capi rientranti in sistemi di etichettatura (73,19 euro/capo), capi certificati DOP (79,60 euro/capo).

primi sui motori con e-max
 
Copyright © 2018 Terrenitalia.it. All Right Reserved.
Powered By Joomla Perfect