L’Agea è stata ufficialmente commissariata. Alla fine di una stagione in cui l’Agenzia ha ricevuto le critiche unanimi di tutto il mondo agricolo per i ritardi e l’inefficienza con cui sono stati gestiti i pagamenti della Pac, il Mipaaf ha formalizzato l’addio a Stefano Antonio Sernia, direttore dal giugno 2014, e nominato commissario Gabriele Papa Pagliardini, pugliese, attualmente consigliere del ministro Martina per il progetto Agricoltura 2.0 e in passato direttore generale dell’Assessorato all’agricoltura della Regione Puglia con gli assessori Dario Stefàno e Fabrizio Nardoni. 
Al di là del cambio al vertice, resta aperta la questione del futuro di Agea: si va verso la sua soppressione o ci sarà una riforma delle sue competenze? O sarà solo un cambiamento formale, come altri in passato, in cui il direttore paga per tutti e poi nei fatti nulla cambia?
A Gabriele Papa Pagliardini vanno certamente fatti i migliori auguri sperando che, per il bene degli agricoltori italiani, abbia la possibilità di rimettere in sesto una barca che fa acqua da tutte le parti.


fonte: informatoreagrario.it
primi sui motori con e-max
 
Copyright © 2018 Terrenitalia.it. All Right Reserved.
Powered By Joomla Perfect